Tornano in Italia i Rolling Stones a settembre

il 23 settembre i Rolling Stones saliranno sul palco del Lucca Summer Festival, unica data italiana.

Il tour del 2017 s “STONES – NO FILTER”  vedrà Mick Jagger, Keith Richards, Charlie Watts e Ronnie Wood tornare a fare ciò che preferiscono, girare il mondo a suonare di fronte a platee stracolme. Questo tour europeo STONES – NO FILTER segue l’incredibile tour del Sud America dello scorso anno che è culminato nello storico concerto a L’Avana, Cuba. Come sempre, i Rolling Stones regaleranno ai loro fan europei una set list ricca di grandi classici come “Gimme Shelter”, “Paint It Black”, “Jumpin’ Jack Flash”, “Tumbling Dice” e “Brown Sugar” ma includeranno anche un paio di inaspettati nuovi brani e alcune sorprese scelte casualmente ogni sera dal loro formidabile arsenale di canzoni. Per gli spettacoli del tour “STONES – NO FILTER”, sveleranno una spettacolare nuovissima produzione e un palco allo stato dell’arte. Nel corso degli ultimi dodici mesi, i Rolling Stones sono stati sul tetto del mondo con la pubblicazione del formidabile album “Blue & Lonesome”, un ritorno alle loro radici blues. Questo album registrato in tre giorni e dall’immenso successo, ha raggiunto la vetta della classifica in quindici Paesi. Hanno anche pubblicato un documentario osannato dalla critica, “Olé Olé Olé! A trip across South America”, diretto da Paul Dugdale. Il film è stato appena pubblicato a livello internazionale su DVD da Eagle Rock.

 

 

Proviene da una famiglia di storici Promoter musicali, sin dall'età di 12 anni seguendo come osservatore l'azienda di famiglia, si interessa di musica. Crescendo ha una formazione Accademica totalmente differente dagli interessi famigliari; E' un divulgatore scientifico, un ricercatore ed uno storico del crimine. Presiede varie società con interessi diversificati sparsi per l'Europa, presiede una associazione No-Profit E' un autore ed editore, ha scritto vari saggi sulle stragi dei cosiddetti "anni di piombo" italiani. E' un produttore e regista teatrale, per il quale ha scritto opere, attualmente sta realizzando un documentario sul sequestro dell'On.le Aldo Moro, è uno studioso della fase storica e d'inchiesta sulla loggia massonica P2, estimatore dell'On.le Tina Anselmi, continua a studiarne gli atti d'inchiesta della commissione da ella presieduta.