India: Stuprata e data alle fiamme a soli 16 anni

India-donne-violentateAveva solo 16 anni, la ragazza stuprata per due volte a Calcutta, due giorni fa la povera giovane è morta per le gravissime ustioni riportate, si sospetta un caso di omicidio. La polizia indiana ha infatti accusato due stupratori di aver dato fuoco la vittima; un caso, l’ennesimo di violenza sulle donne che ha sollevato la rabbia dell’intera popolazione. La vittima aveva subito violenza da un branco il 25 ottobre nei pressi di Calcutta, il giorno successivo sarebbe di nuovo stata vittima di stupro sempre da parte dello stesso gruppo di persone, che l’avrebbero punita per aver denunciato il fatto alle autorità. Il 23 dicembre la ragazza è stata ricoverata per le ustioni riportate su quasi tutto il corpo, derivante da un rogo avvenuto nella sua abitazione. La prima ipotesi investigativa è stata quella del tentato suicidio, ma poco prima di morire la vittima ha denunciato i suoi aggressori accusandoli di averla cosparsa di benzina e di aver appiccato il fuoco. Il 26 dicembre la polizia ha arrestato due uomini dopo una denuncia presentata dal padre, il quale aveva chiesto subito dopo la morte della figlia, di poter organizzare un corteo funebre pubblico, che è stato negato dalle autorità competenti, ciò ha scatenato diverse proteste da parte di esponenti politici del paese.

 

 

Marco Del Giudice classe 1971 è un Sociologo e Criminologo laureato, con competenze quali: Problemi interpersonali limitati e specifici all'area del conflitto, difficoltà relazionali, Ambivalenza, stress, scelte e decisioni difficili da compiere,Crescita, prevenzione e sviluppo della personalità, questioni educative e di orientamento vocazionale riferite a fattori esterni Come Criminologo si occupa: Studio sociale dei reati, Consulenza su Mobbing e Violenza di Genere, Valutazioni e studi sulle personalità delinquenziali in rapporto con la società Epidemiologia dei vari delitti in genere, nello specifico ( La violenza sessuale, Omicidio, Crimini economici, Criminalità organizzata, Terrorismo ) attraverso studi e valutazione ai fattori di rischio e alla propensione a delinquere, Criminologia forense